Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - Il presidente russo Dmitri Medvedev ha destituito il sindaco di Mosca Iuri Luzhkov "perché ha perso la fiducia del presidente della Federazione russa". Lo riferisce l'agenzia d'informazione Itar-Tass.
La costituzione russa consente al presidente di destituire il sindaco di Mosca e i governatori regionali se viene a mancare la fiducia del presidente. Medvedev, attualmente in visita in Cina, ha designato Vladimir Resin nuovo sindaco di Mosca.
Proprio ieri Iuri Luzhkov, 74 anni, in conflitto con il Cremlino, aveva annunciato di non avere alcuna intenzione di dimettersi dalla carica.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS