Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La casa automobilistica russa Sollers ha firmato con la Ford un memorandum per creare una joint venture paritaria in Russia, nello stesso giorno in cui ha interrotto le trattative con la Fiat in comune accordo con la società torinese.

Lo hanno annunciato le due società in un comunicato congiunto. L'intesa prevede la produzione, a partire dalla fine del 2011, di veicoli Ford nella fabbriche delle due aziende, nelle regioni di Leningrado e nella repubblica autonoma del Tatarstan.

La nuova joint venture, denominata Ford-Sollers, si occuperà anche della produzione dei motori e dell'importazione e della vendita in Russia di tutti i prodotti Ford, compresi i pezzi di ricambio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS