Navigation

Siria: attivisti, violenti combattimenti nella notte a Dar'a

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 marzo 2012 - 07:54
(Keystone-ATS)

Duri combattimenti sono scoppiati durante la notte tra le forze corazzate fedeli al presidente siriano Bashar e i ribelli, che hanno lanciato attacchi coordinati contro i posti di blocco dell'esercito in tutta la città meridionale di Dar'a, al confine con la Giordania. Lo rendono noto fonti dell'opposizione.

"L'Esercito siriano libero ha attaccato simultaneamente numerosi posti di blocco e fortificazioni stradali. I carri armati hanno risposto sparando con cannoni antiaerei sui quartieri residenziali ed i cecchini dell'esercito hanno sparato a qualsiasi cosa si muovesse, anche ai sacchetti di plastica", ha dichiarato l'attivista Maher Abdelhaq.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?