Navigation

Siria: forse 20 uccisi da forze lealiste

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 ottobre 2011 - 17:54
(Keystone-ATS)

Sale a circa venti il numero delle persone uccise oggi in Siria dalle forze fedeli al presidente Bashar al Assad nel 32/mo venerdì consecutivo di proteste anti-regime. Lo ha riferito la tivù panaraba al Jazira, citando fonti degli attivisti.

Il Centro di documentazione delle violazioni in Siria, legato ai Comitati di coordinamento locale degli attivisti, fornisce al momento una lista dettagliata in arabo, con generalità complete e luogo dell'uccisione, di 11 vittime.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?