Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Solo il 18 per cento degli americani ritiene che attacchi aerei in Siria da parte delle forze Usa servirebbero a fermare l'uso di armi chimiche da parte del regime di Damasco, mentre il 48 per cento è di parere opposto e il 34 per cento non ha una opinione certa.

Sono i dati di un nuovo sondaggio HuffPost/YouGov, che ha inoltre rilevato che solo il dieci per cento degli interpellati ritiene che eventuali attacchi aerei possano contribuire a mettere fine alla guerra civile che da quasi due anni e mezzo imperversa in Siria.

Allo stesso tempo, il 42 per cento degli interpellati crede che attacchi del genere porterebbero ad un aumento del numero delle vittime civili, e il 47 per cento che rappresenterebbero il primo passo verso l'invio di truppe Usa in Siria.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS