Navigation

Slovacchia: deputati liberali in piazza nudi contro immunità

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 gennaio 2012 - 18:00
(Keystone-ATS)

Nudi contro l'immunità parlamentare: i deputati del partito slovacco liberale Libertà e Solidarietà (Sas) hanno manifestato a Bratislava per l'abolizione di uno dei privilegi goduti dalla classe politica.

Sulla foto pubblicata sulla rete sociale facebook 17 deputati (14 uomini e 3 donne) del partito posano tutti nudi in fila e sorridenti, nascondendo le parti intime con lo striscione con la scritta "Togliamo l'immunità ai deputati".

L'obiettivo dell'insolita campagna è far sì che gli altri partiti parlamentari votino a favore dell'abolizione dell'immunità in caso di reati e violazioni quali ad esempio l'eccesso di velocità.

Il partito Sas faceva parte dell' uscente governo di centro destra di Iveta Radicova, sfiduciato nello ottobre scorso in occasione della ratifica del potenziamento del fondo salvastati europeo (Efsf): il Sas era infatti il maggior oppositore alla approvazione delle modifiche al fondo.

L'abolizione dell'immunità è all'ordine del giorno, in Parlamento, ancora prima delle elezioni anticipate che si terranno il 10 marzo 2012.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?