Navigation

Solar Impulse: sostegno decisivo di un nuovo sponsor

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 marzo 2011 - 18:16
(Keystone-ATS)

Grazie al sostegno finanziario del fabbricante di ascensori Schindler, la squadra di Solar Impulse potrà procedere alla costruzione di un secondo prototipo di aereo solare, che avrà per missione di tentare di effettuare un volo attorno a tutto il pianeta.

Dandone l'annuncio oggi, Solar Impulse precisa che l'azienda lucernese ha garantito un sostegno finanziario di 15-20 milioni di franchi. Questo importo completa i fondi necessari alla costruzione dell'aereo, ha indicato oggi all'ATS il codirettore di Solar Impulse André Borschberg.

I piani del velivolo sono in corso di realizzazione. La costruzione comincerà a fine giugno a Dübendorf (ZH). Più grande e confortevole, l'aereo dovrebbe sottoporsi ai primi testi di volo oltre Atlantico nel 2013. Il giro del mondo dovrebbe aver luogo nel 2014. Solar Impulse è ancora alla ricerca di sponsor per la parte operativa del progetto.

Secondo Borschberg, il primo prototipo tornerà in attività in aprile, effettuando voli a destinazione di capitali europee. Il nome delle città prescelte sarà rivelato a metà mese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?