Navigation

Soletta: fuoco nella città vecchia, cinque case danneggiate

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 marzo 2011 - 20:17
(Keystone-ATS)

Un incendio ha danneggiato nel pomeriggio cinque case della città vecchia di Soletta senza causare feriti. I pompieri, accorsi sul posto in forze, sono riusciti a domare le fiamme nel giro di circa due ore. Al momento si ignorano le cause del disastro.

L'incendio è scoppiato verso le 15:00 in un solaio di una casa situata sulla strada principale del centro storico. Le fiamme si sono rapidamente propagate agli ultimi piani di due abitazioni vicine, e poi ad ulteriori due.

I solai delle cinque case sono fortemente danneggiati, se non addirittura distrutti, ha dichiarato all'ATS il comandante dei pompieri di Soletta. A sua detta, la situazione avrebbe potuto essere molto peggiore se il vento fosse stato più forte.

Gli inquilini delle case sono stati fatti sgomberare. Una spessa coltre di fumo è stata visibile in tutta la città nel corso dell'incendio. La Cattedrale dei Santi Orso e Vittore, vittima di un incendio doloso lo scorso 4 gennaio, non è mai stata in pericolo, ha precisato la polizia cantonale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?