Navigation

Spagna: l'Eta annuncia una tregua "generale e permanente"

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 gennaio 2011 - 13:40
(Keystone-ATS)

MADRID - L'organizzazione separatista basca Eta ha annunciato una tregua "generale" e "permanente": lo scrive il giornale basco Gara sul suo sito internet.
In un comunicato ripreso da Gara, Eta rileva che "da Bruxelles a Guernica personalità internazionali di grande rilievo e molti operatori politici e sociali baschi hanno sottolineato la necessità di dare una soluzione giusta e democratica al secolare conflitto politico" nei Paesi Baschi.
"L'Eta concorda. La soluzione giungerà attraverso un processo democratico che abbia la volontà del popolo basco quale massimo riferimento e il dialogo e il negoziato quali strumenti", prosegue il comunicato, nel quale il gruppo armato basco annuncia di avere deciso di "dichiarare un cessate il fuoco permanente e di carattere generale, che può essere verificato dalla comunità internazionale". La sinistra indipendentista basca 'abertzalè da tempo premo su Eta perchè annunci una tregua permanente e verificabile in modo da poter partecipare alle prossime elezioni amministrative basche di maggio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?