Navigation

Spagna: stampa, Josu Ternera riprende direzione ETA

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 novembre 2010 - 11:28
(Keystone-ATS)

MADRID - Il leader storico dell'ETA Josè Antonio Urrutikoetxea, alias Josu Ternera, riprende in mano la direzione politica del gruppo armato indipendentista basco, scrive oggi il quotidiano El Mundo. Ternera, considerato l'artefice del tentativo di trattativa nel 2006 con il governo spagnolo del premier socialista Josè Luis Zapatero, dovrebbe finalizzare questa settimana il ritorno ai vertici dell'organizzazione.
Era stato estromesso a fine 2006 dalla direzione ETA dai "falchi" che avevano posto fine alla trattativa con l'attentato all'aeroporto di Madrid (2 morti). Il leader storico dell'ETA, nella clandestinità ed inseguito da un mandato di cattura dal 2002, sarebbe favorevole ad una soluzione politica del conflitto con lo stato spagnolo.
Secondo El Mundo il suo ritorno implicherebbe "un grande cambiamento nell'apparato politico del gruppo". L'ETA ha dichiarato in agosto una cessazione unilaterale delle sue azioni armate. Secondo la stampa spagnola potrebbe annunciare nelle prossime settimane una tregua verificabile da osservatori internazionali.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?