Navigation

Spagna: Zapatero pronto ad accelerare riforme

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 novembre 2010 - 17:01
(Keystone-ATS)

MADRID - Il premier socialista spagnolo Josè Luis Zapatero si è dichiarato oggi a Madrid, dopo una riunione con i principali dirigenti industriali del paese, pronto "ad accelerare le riforme". "Se è necessario accelerare le riforme, lo faremo" ha detto in una conferenza stampa.
L'incontro con i 39 industriali convocati alla Moncloa, la sede della presidenza del governo, durato circa 4 ore, è stato "straordinariamente utile e positivo" ha affermato Zapatero. La riunione interviene mentre la Spagna è di nuovo sotto la pressione dei mercati, che scommettono su un possibile ricorso all'aiuto internazionale di Lisbona e Madrid. Secondo El Pais online gli industriali spagnoli hanno chiesto al premier socialista che "non gli tremi il polso" nell'attuazione delle riforme messe in cantiere, come quella delle pensioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?