Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ancora un omicidio nel canton Vaud meno di una settimana dopo il dramma di Montreux: un uomo di 40 ani ha ucciso ieri la compagna di 48 anni, con cui viveva da tempo, e poi si è tolto la vita, a St-Cierges (VD). A scoprire i cadaveri è stato un vicino di casa.

I corpi senza vita della coppia sono stati trovati poco dopo mezzogiorno di ieri. Il delitto, secondo i primi elementi dell'inchiesta confermati dalla polizia, sarebbe avvenuto con un coltello da cucina, lo stesso con cui poi l'uomo si è suicidato. La coppia aveva dei figli, avuti da relazioni precedenti. Non ci sono testimoni del dramma, ha detto il portavoce della polizia vodese Eric Flaction.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS