Navigation

Strauss-Kahn: concessa libertà su cauzione

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 maggio 2011 - 21:59
(Keystone-ATS)

All'ex direttore del Fondo Monetario Internazionale, Dominique Strauss-Kahn, è stata concessa la libertà su cauzione dalla Corte di Manhattan. Nel corso della stessa udienza Dominique Strauss-Kahn è inoltre stato formalmente incriminato.

Dominique Strauss-Kahn si è presentato non ammanettato nell'aula della Corte di Manhattan in cui si teneva l'udienza per valutare la richiesta della sua liberazione su cauzione presentata dai suoi legali. In aula vi era anche la moglie, Anne Sinclair.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?