Navigation

Strauss-Kahn, ripresa fragile ma Pil Usa incoraggia

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 gennaio 2010 - 12:11
(Keystone-ATS)

DAVOS - La ripresa economica è ancora "fragile", ma il dato sul Pil Usa del quarto trimestre (+5,7%) é "veramente incoraggiante". Lo ha affermato il direttore generale del Fmi, Dominuque Strauss-Kahn, intervenendo al forum di Davos, secondo l'agenzia Bloomberg.
Da parte sua il governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, ha dichiarato che dai confronti a porte chiuse sulla crisi, a margine del forum, emerge "una volontà condivisa nel voler portare avanti la riforma del sistema finanziario con un impegno di tutti", ossia "governi, politici, economisti, banchieri, regolatori".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.