Navigation

Sudan: presidente al-Bashir accetta secessione Sud

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 febbraio 2011 - 11:58
(Keystone-ATS)

Il presidente sudanese Omar Hassan al-Bashir ha dichiarato ufficialmente oggi che accetterà il voto del Sud Sudan sulla secessione dal Nord. "Oggi annunceremo di fronte al mondo intero che accetteremo e rispetteremo le decisioni del Sud", ha detto Bashir. "I risultati finali del referendum (il 99% ha votato per la separazione ndr.) sono conosciuti e sono per la secessione e noi ci adegueremo al risultato finale".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?