Navigation

Sudan: referendum; quasi 90pc ha votato, afferma Jimmy carter

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 gennaio 2011 - 15:52
(Keystone-ATS)

JUBA - Quasi il 90% degli aventi diritto ha votato al referendum per la secessione del Sud Sudan: a riferirlo è stato oggi l'ex presidente degli Stati Uniti, Jimmy Carter, che guida una delegazione internazionale di osservatori.
Fino a ieri, avevano già posto la loro impronta sulla scheda 3.135.000 elettori del Sud, oltre l'83% degli iscritti nel Sudan meridionale, a cui vanno aggiunti gli elettori degli ultimi due giorni e tutti quelli che hanno votato al Nord e all'estero.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?