Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - La Svizzera è il secondo paese più pulito del mondo dopo l'Islanda: è quanto emerge da una classifica stilata da alcuni ricercatori statunitensi delle università di Yale e Columbia. Al terzo rango si piazza la Costa Rica, mentre all'ultimo posto figura la Sierra Leone.
La graduatoria è stata elaborata prima dell'eruzione del vulcano islandese, ha precisato oggi il sito internet del quotidiano romando "24 Heures", che ha ripreso l'informazione dalla rivista "Forbes". La classifica confronta 163 paesi e si basa su 25 indicatori, tra cui figurano la qualità dell'aria e dell'acqua, le emissioni di gas a effetto serra nonché l'impatto dell'ambiente sulla salute pubblica.

SDA-ATS