Navigation

Swiss: più passeggeri trasportati in maggio

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 giugno 2011 - 15:39
(Keystone-ATS)

Passeggeri in aumento per Swiss in maggio: la compagnia aerea elvetica controllata da Lufthansa ha trasportato nel mese in rassegna 1,33 milioni di persone, circa il 10% in più rispetto allo stesso mese del 2010. In crescita anche il tasso di occupazione dei velivoli salito di 1,2 punti percentuali all'82,1%, ha comunicato oggi Swiss.

Il tasso di occupazione è progredito al 75,3% (+2,3 punti) sulla rete europea ed è rimasto stabile all'85,6% su quella continentale.

Nel mese in rassegna il numero dei voli è passato a 12'870, contro 12'248 nel maggio di un anno fa, in crescita di circa il 5%, e ciò nonostante l'eruzione del vulcano islandese Grímsvötn abbia procurato problemi al traffico aereo europeo. Da parte sua Swiss ha dovuto cancellare sei collegamenti in un giorno.

In calo invece il settore cargo: il coefficiente di carico è sceso di 0,3 punti percentuali al 79,1% rispetto a un anno fa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?