Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Swisscom, Orange e Sunrise hanno raggiunto un accordo sulle tariffe per il transito di chiamate di telefonia mobile provenienti da altri operatori. I cosiddetti costi di terminazione delle tre aziende saranno fortemente ridotti.
Il livello delle tariffe sarà diminuito in due tappe di circa la metà entro gennaio, hanno indicato oggi i tre gruppi. Da Swisscom il prezzo passerà da 14 a 8 centesimi il primo ottobre, poi a 7 in gennaio. Per Sunrise e Orange la tassa diminuirà da 17 a 10 centesimi il primo ottobre e a 8,75 centesimi in gennaio.
All'inizio del 2011 i prezzi saranno quindi simili a quelli praticati in Europa, afferma Swisscom.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS