Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

GLAND VD - Swissquote ha subito una flessione del 22,4% dell'utile netto nel primo trimestre di quest'anno, rispetto ai primi tre mesi dell'anno passato, sceso a 5,79 milioni di franchi.
Il risultato operativo è diminuito nella stessa proporzione per attestarsi a 7,45 milioni di franchi. Il broker online nel periodo in esame ha registrato un aumento delle spese legate alla piattaforma di operazioni su divise eForex. Sono pure progrediti i costi del marketing, ha indicato Swissquote.
I proventi sono rimasti stabili a 23,4 milioni di franchi (+0,3%). In forte crescita invece l'afflusso di fondi della clientela: +21,8% a 353,9 milioni di franchi.
Rispetto a fine marzo 2009, il numero di clienti è salito di circa 24'000 a 149'277, rileva Swissquote. Il numero di transazioni per cliente è però regredito, riflesso dei deboli volumi osservati sui mercati borsistici, osserva la società. Di conseguenza il fatturato del segmento principale, le commissioni su transazioni, è rimasto praticamente invariato a 15,9 milioni.

SDA-ATS