Navigation

Terremoti:forte scossa magnitudo 6.1 in Tagikistan

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 gennaio 2011 - 07:36
(Keystone-ATS)

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.1 sulla scala aperta Richter è stata registrata stamattina alle 7:45 ora locale (le 3:45 in Svizzera) nell'est del Tagikistan.

Secondo i rilievi del Servizio geologico degli Stati Uniti, l'epicentro della sisma è stato localizzato a 95 km da Karakul e ad una profondità elevata: circa 90 km. Al momento non si hanno segnalazioni di vittime o danni particolari.

La forte scossa è stata avvertita nettamente anche in gran parte del Pakistan settentrionale. Lo riferisce GEO Tv. La terra ha tremato e gli edifici hanno oscillato, ha aggiunto l'emittente, anche nella capitale Islamabad. La gente è scesa in strada al mattino presto, oltre che nella capitale, anche a Rawalpindi, Peshawar, Mansehra, Abbotabad e Charsadda, ed in generale nelle province di Khyber Pakhtunkhwae Punjab.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo