Navigation

Terrorismo: Pakistan, Usa presentano lista 4 "most wanted"

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 maggio 2011 - 09:41
(Keystone-ATS)

Gli Stati Uniti hanno presentato al Pakistan la lista di quattro ricercatissimi terroristi che, secondo i servizi di intelligence americani, si nascondono in territorio pachistano. Lo riferisce oggi GEO Tv, Il contenuto della lista è stato discusso nelle ultime due settimane fra responsabili statunitensi e pachistani, ma esso è stato reso noto in coincidenza con la breve visita ad Islamabad del Segretario di Stato americano Hillary Clinton.

Si tratta del vice di Osama bin Laden, Ayman al Zawahri; di uno dei massimi dirigenti della cosiddetta Rete Haqqani, Siraj Haqqani; del capo del movimento Harkat-ul-Jihad-al-Islami e probabile alto esponente di Al Qaida, Ilyas Kashmiri; e di Atiya Abdel Rahman, che per molti è considerato il successore "ad interim" di Bin Laden.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.