Navigation

Trascorsa la notte più fredda della stagione in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 novembre 2010 - 09:11
(Keystone-ATS)

BERNA - Con delle temperature di -11,8 gradi centigradi a Berna e -26 a La Brévine (NE), la Svizzera ha appena trascorso la notte più fredda della stagione. A causa delle correnti polari e del cielo sereno, le temperature sono scese come in pieno inverno, ha spiegato il servizio meteorologico della televisione svizzerotedesca SF.
Nell'alta Engadina (GR) e nella valle di Goms (VS) sono stati toccati i -23 gradi, mentre nella val Monastero (GR) i -25. Meno freddo sulle rive dei laghi: a Zurigo il termometro si è fermato a -6,2 gradi, mentre a Ginevra a -6,4.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?