Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA/PARIGI - Tre svizzeri sono entrati nella nuova edizione del vocabolario enciclopedico Petit Larousse: il sociologo Jean Ziegler, l'architetto Peter Zumthor e lo scrittore Martin Suter. Fra i nuovi entrati figurano anche lo scrittore francese Michel Houellebecq, la cantante Françoise Hardy e l'attrice Pénélope Cruz.
L'edizione 2011, sul mercato da oggi, è arricchita da 150 nomi comuni o espressioni e da una cinquantina di personalità "che segnano il nostro secolo, per il talento, le idee, le scoperte, la loro opera o le loro azioni", ha indicato all'ATS Maureen Browne, addetta stampa in Svizzera delle edizioni Larousse. Il Petit Larousse è venduto in circa 700'000 esemplari all'anno nei paesi francofoni.

SDA-ATS