Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TUNISI - Il premier tunisino Mohamed Ghannouchi ha annunciato che il ministro della difesa, quelli degli esteri e quello dell'interno rimarranno nel nuovo governo. Nell'esecutivo entrerà, come ministro dello sviluppo regionale, il leader del partito dell'opposizione, Najib Chebbi.
Del nuovo governo faranno parte anche altri due membri dell'opposizione, Ahmed Ibrahim e Mustafa Ben Jaafar. Nella conferenza stampa a Tunisi Gannouchi ha anche indicato che il nuovo governo si impegna a liberare tutti i prigionieri politici e aprirà inchieste su persone che posseggono enormi ricchezze o sospettate di corruzione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS