Navigation

UE: vietati aerei Sudan e Filippine, limiti per Iran

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 marzo 2010 - 14:46
(Keystone-ATS)

BRUXELLES - Sono banditi dai cieli dell'Unione europea gli aerei di tutte le compagnie del Sudan e delle Filippine, mentre la Iran Air potrà volare solo con alcuni aerei. Lo ha deciso oggi la Commissione europea, che ha aggiornato la lista nera delle compagnie a rischio sicurezza.
Su tutte le compagnie sudanesi e filippine, Bruxelles ha imposto un "bando su tutte le operazioni a causa di scarsissimi e preoccupanti standard di sicurezza".
La Iran Air invece sarà soggetta a restrizioni operative: i voli in Europa saranno consentiti solo ad alcuni aerei. Anche per il vettore iraniano le ispezioni dell'Organizzazione internazionale per l'aviazione civile (Icao) hanno rilevato prove di "incidenti seri e insufficienti controlli da parte delle autorità".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?