Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Il presidente americano Barack Obama ha trasformato oggi in legge, con una firma, anche il pacchetto di modifiche della storica riforma sanitaria approvata la scorsa settimana dal Congresso contenente misure a beneficio della classe media americana e delle piccole imprese.
Le modifiche, chieste dai deputati democratici che avevano votato la versione del Senato della riforma sanitaria solo dopo avere ricevuto la promessa che vi sarebbero stati aggiustamenti del testo originale, contengono anche una serie di iniziative a favore dell'istruzione.
Tra le misure c'è un'ampia riforma del meccanismo di prestiti agli studenti universitari che, ha sottolineato Obama, consentirà "risparmi di 68 miliardi di dollari nell'arco dei prossimi dieci anni", soldi che saranno investiti in ulteriori iniziative a beneficio della educazione.
I repubblicani, che hanno votato in massa contro la riforma sanitaria, hanno promesso di "farla pagare" ai democratici nelle elezioni di midterm di novembre trasformando il voto in un referendum sulla storica riforma sanitaria.
"Il coraggio è un ingrediente essenziale in qualsiasi legislazione storica particolarmente quando gli attacchi sono così feroci, senza tregua e imprecisi come è accaduto nel corso dell'ultimo anno - ha detto Obama durante la cerimonia della firma in una scuola della Virginia -. Desidero fare i miei complimenti ai membri del Congresso che hanno avuto il coraggio di fare la cosa giusta".
Un referendum ha mostrato che il 65% degli americani è convinto che il costo della riforma sanitaria sia eccessivo. In un'intervista alla TV NBC, il presidente Obama ha detto che la riforma sanitaria appena approvata dal Congresso è "un primo passo importante verso il traguardo di un sistema sanitario efficiente per tutti gli americani".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS