Navigation

Usa: tesoro; senza aumento tetto debito default 2 agosto

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 giugno 2011 - 17:07
(Keystone-ATS)

Il governo americano potrà far fronte a suoi impegni senza un aumento del tetto del debito fino al 2 agosto prossimo. Se entro quella data il Congresso non avrà agito e aumentato il limite del debito ci sarà il default, con conseguenze "catastrofiche". Lo ribadisce il Tesoro americano, dopo che la Camera ha bocciato un aumento da 2'400 miliardi di dollari del debito per inviare un chiaro segnale: il tetto non sarà alzato senza un piano di riduzione del deficit.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?