Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Anche Vaud è afflitto da una sovrappopolazione di cinghiali: per lottare contro il fenomeno, il cantone ha deciso di autorizzare la caccia nelle zone più esposte anche durante il mese di febbraio. L'anno scorso sono stati abbattuti 445 animali, ma la popolazione di cinghiali resta troppo elevata, rileva il Cantone in una nota odierna, nella quale annuncia future misure di prevenzione e di regolazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS