Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli archivi fotografici della famiglia di Charlie Chaplin saranno depositati al Musée de l'Elysée di Losanna: si tratta di un patrimonio dal valore "inestimabile", composto di 10'000 fotografie che ripercorrono la carriera del celebre artista, ha indicato oggi il direttore del museo Sam Stourdzé.

Gli archivi - i primi documenti risalgono alla fine del 1910, quando i fotografi presenti sulle scene seguivano la realizzazione delle pellicole dell'attore e cineasta - hanno "una portata storica ed estetica considerevole", ha rilevato il direttore. Essi comprendono anche fotografie più intime, quali i due ritratti di Chaplin realizzati da Edward Steichen nel 1925.

Al museo losannese sarà pure affidato l'album Keystone, dal nome dello studio di produzione di Charlot agli inizi della sua carriera. L'album comprende 750 fotografie che ripercorrono i primi 35 film di Chaplin. "Uno dei film è andato perso, ma ne conserviamo una traccia grazie a questo album", ha sottolineato il direttore del museo losannese.

La famiglia Chaplin ha scelto l'Elysée a causa delle sue competenze in materia di conservazione e del suo progetto pedagogico "inedito" attorno all'opera dell'artista. Con "Chaplin a scuola", il museo proporrà agli insegnanti di lavorare su temi trattati dall'artista, quali il mondo del lavoro ne "I tempi moderni", o il totalitarismo ne "Il Dittatore".

I documenti saranno pure impiegati per l'allestimento di esposizioni e per le pubblicazioni. Saranno valorizzati grazie al sostegno dell'Ufficio federale della cultura e di svariate fondazioni, che hanno riunito un milione di franchi. Vaud vi contribuisce con un importo di 300'000 franchi per tre anni.

Il Museo collaborerà inoltre con gli Archivi municipali di Montreux, che da dieci anni conservano gli archivi cartacei della famiglia Chaplin, nonché con il futuro Museo Chaplin, che aprirà i battenti a Corsier-sur-Vevey (VD), dove l'artista ha vissuto per quasi 25 anni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS