Navigation

Venezuela: scontri a fuoco tra reclusi, 7 morti e 37 feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 agosto 2011 - 22:20
(Keystone-ATS)

Sette reclusi morti e 37 feriti è il bilancio di un prolungato scontro anche con armi da fuoco, avvenuto tra bande rivali nel carcere di Cabimas, nello stato venezuelano di Zulia. Lo ha confermato oggi il segretario del governo locale, Julio Lopez precisando che tra i feriti, vi sono anche dei familiari di reclusi che si apprestavano a visitarli.

Lopez ha detto che gli incidenti "sono la conseguenza delle frizioni interne causate dal sovraffollamento", poichè la prigione con capacità per 120 reclusi ne ospita oltre 600. La crisi carceraria è da tempo una delle priorità del governo del presidente Hugo Chavez, che l'ha definita "un cancro" da estirpare.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?