Stare sdraiati con la testa leggermente in giù e i piedi un po' alzati per imitare la vita degli astronauti a gravità zero: la Nasa recluta volontari disposti a stare a letto in questa posizione 24 ore al giorno per 70 giorni.

Per qualcuno potrebbe essere il lavoro più bello del mondo: si parla di un compenso di circa 3.500 euro al mese. L'obiettivo dell'esperimento che si svolgerà nel centro di ricerca 'Farù della Nasa presso l'università del Texas a Galveston, è osservare come il corpo degli astronauti reagisce alle lunghe missioni spaziali, per i futuri viaggi interplanetari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.