Entrando in aula alla Belmarsh Court di Londra dove oggi Si torna a discutere la causa per l'estradizione in Svezia di Julian Assange, il portavoce di Wikileaks Kristinn Hrafnsson, ha detto che un verdetto oggi è "tecnicamente possibile, ma altamente improbabile".

A conferma che difficilmente oggi il giudice Howard Riddle arriverà a una decisione l'avvocato di Assange Mark Stephens ha detto che i garanti della cauzione non sono stati invitati. L'avvocato di Assange Geoffrey Roberston ha attaccato la Svezia e il suo primo ministro che ha criticato il capo di Wikileaks come "nemico dello stato": in una nazione piccola come la Svezia - ha detto Robertson, questi commenti creano un'atmosfera velenosa".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.