Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Steven Spielberg realizzerà un film su Wikileaks. Il regista Usa ha infatti acquistato i diritti del libro "Wikileaks: inside Julian Assange war on secrecy" ("Wikileaks: dentro la guerra di Julian Assange sulla segretezza", scritto dai giornalisti del Guardian David Leigh e Luke Harding e pubblicato il 31 gennaio scorso.

Secondo quanto scrive lo stesso Guardian, il film sarà un thriller investigativo simile a "Tutti gli uomini del presidente" (il film con Robert Redford e Dustin Hoffman tratto dal best-seller di Bob Woodward e Carl Bernstein, i giornalisti del Washington Post che fecero scoppiare lo scandalo Watergate) e sarà prodotto dalla DreamWorks, lo studio fondato nel 1994 da Spielberg, Jeffrey Katzenberg e David Geffen.

Nel loro libro, i giornalisti Leigh e Harding raccontano della vita turbolenta di Julian Assange, dalla sua infanzia itinerante fino alla creazione del sito Wikileaks nel 2006. Il libro racconta inoltre la storia della partnership esplosiva con il Guardian e la pubblicazione, lo scorso dicembre, di oltre 250 mila documenti diplomatici. Lo scorso gennaio, i produttori Barry Josephson e Michelle Krumm avevano annunciato di aver acquistato i diritti di "The Most Dangerous Man in the World" (L'uomo più pericoloso del mondo), biografia dell'ex hacker di prossima pubblicazione scritta dal reporter australiano Andrew Fowler.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS