Navigation

Yemen: drone uccide 11 miliziani al Qaida nel sud

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 gennaio 2012 - 07:12
(Keystone-ATS)

Undici miliziani, tra cui alcuni almeno quattro leader locali di al-Qaida, sono rimasti uccisi in un bombardamento aereo notturno nel sud dello Yemen. Lo riferiscono testimoni.

Secondo le fonti, un drone non identificato ha attaccato i miliziani mentre erano a bordo di due veicoli ad est della città di Loder, nella provincia meridionale di Abyan.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?