Navigation

ZH: 12enne travolto da sabbia muore in ospedale

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 agosto 2011 - 16:08
(Keystone-ATS)

Un 12enne è stato sepolto da un grosso mucchio di sabbia ieri sera mentre giocava in una fattoria a Dättlikon (ZH). Il ragazzino, ricoverato d'urgenza in ospedale in gravi condizioni, è morto oggi ha comunicato la polizia cantonale.

Il 12enne è entrato in un buco scavato assieme al fratello di sette anni in un cumulo di sabbia di circa due metri cubi. La "grotta" è però crollata, seppellendolo. Il fratellino ha subito cercato aiuto. La madre e alcuni vicini sono riusciti a recuperare il ragazzino, che con l'aiuto dei pompieri e dei soccorritori allertati è stato rianimato prima di essere trasportato "in condizioni preoccupanti" in ospedale. I famigliari sono stati assistiti da due psicologi.

Sui terreni della fattoria erano stati depositati due mucchi di sabbia in vista dei lavori di costruzione di un terreno di equitazione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?