Navigation

ZH: allievo medie arrestato per abusi scolara elementari

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 novembre 2010 - 14:44
(Keystone-ATS)

FEUERTHALEN ZH - Un allievo della scuola media di Feuerthalen (ZH) è stato posto in detenzione preventiva perché sospettato di abusi sessuali commessi su una scolara delle elementari.
L'aggressione a sfondo sessuale è stata commessa nel pomeriggio di mercoledì scorso, ha dichiarato oggi all'ATS il direttore della scuola di Feuerthalen, Thorsten Knüfer, confermando le notizie dei media locali. Il direttore non è stato in grado di precisare che cosa sia effettivamente accaduto.
Il ragazzo ha meno di 15 anni ed è sotto inchiesta "perché sospettato di azioni punibili contro l'integrità sessuale", ha precisato la giudice dei minori Alexandra Ott Müller. Per garantire il segreto d'ufficio, l'inquirente non ha voluto indicare se il giovane abbia confessato.
L'allievo è stato arrestato e si trova in detenzione preventiva. La ragazzina è ritornata a scuola ieri ed è seguita da un assistente sociale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?