Niente diritto di voto a livello comunale per gli stranieri nel canton Zurigo. Con il 75,02% di voti contrari - 316'611 "no" e 105'405 "sì" - i votanti hanno bocciato un'iniziativa in tal senso lanciata dall'associazione dei figli di immigrati Second@s.

Il Gran Consiglio zurighese raccomandava di respingere il testo, che era sostenuto dal PS, dai Verdi, dalla Lista alternativa e dai Verdi-liberali. Un'analoga iniziativa era già stata respinta nel canton Zurigo nel 1993, ma allora la percentuale di "no" era stata più bassa (66%).

Attualmente otto cantoni permettono agli stranieri di votare a livello comunale. Si tratta di tre cantoni svizzero tedeschi (AR, BS e GR) e cinque romandi (FR, GE, JU, NE e VD). Nel Giura e a Neuchâtel gli stranieri possono inoltre candidarsi alle elezioni dei consigli comunali e possono pure votare a livello cantonale. Nel canton Neuchâtel i cittadini stranieri possono inoltre candidarsi alle elezioni dei municipi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.