Navigation

Zurigo: non più di 20 allievi per qualità insegnamento

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 marzo 2012 - 13:56
(Keystone-ATS)

Non più di venti allievi per classe. Questa l'obiettivo che si prefigge il Partito evangelico zurighese che oggi a Männedorf, durante l'assemblea dei delegati, ha lanciato un'iniziativa cantonale in tal senso. Attualmente, nelle scuole obbligatorie del cantone il numero massimo consentito è di 25 scolari.

Il partito deve raccogliere 6 mila firme per l'iniziativa, ha detto all'ats Peter Reinhard, membro del legislativo cantonale. Il limite di allievi per classe è fissato a 25, con la possibilità di aggiungerne altri tre qualora le circostanze lo richiedano. Per gli evangelici, questa situazione ha risvolti negativi sulla qualità dell'insegnamento, dal momento che i sistemi pedagogici moderni non sarebbero adatti a un numero così elevato di ragazzi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?